Codice Etico dei miei Fumetti

Benvenuti al mio codice etico dei fumetti (d'ora in poi CEF).

Molto probabilmente ve ne sarete già accorti. Nelle mie storie non sono presenti scene di sesso esplicito, volgarità (parolacce) e vario pattume che da anni - ahimè - è abbondante in ogni dove, fumetti e cinema compresi.

Perchè ho scelto di eliminare queste scene?

Diciamo che le motivazioni sono varie e in parte personali.

Da ragazzino, leggendo fumetti con scene di sesso (non fumetti porno al 100% ma normali fumetti) mi sono reso conto, una volta letto, che la storia era inconsistente. Cioè la scena di sesso era completamente inutile ai fini della trama e talvolta messa per nascondere (male) una debole storia. E la cosa mi infastidiva. E non solo a me.

Fiducia. Certe persone hanno determinati valori. Ripongono la loro fiducia in qualcuno o qualcosa. Se c'è una cosa che non mi piace è che alcune persone che seguo mettano un prodotto che non mi piace a tradimento senza avvisare i loro lettori. Sono stufo di questi tradimenti. Io garantisco che non pubblicherò porno così chi vorrà potrà navigare tranquillamente senza correre rischi.

L'idea dei miei fumetti/illustrazioni è proprio quella di creare un piccolo angolo in rete dove le persone possano navigare senza problemi e senza incorrere in brutte sorprese di sorta. Quindi, d'ora in poi, il CEF servirà a rassicurare i miei lettori cosa gli aspetta.

Il porno fa vendere.. peccato che ci siano anche un sacco di prodotti che NON hanno il porno e vendano bene lo stesso (Disney, Sailor Moon, ecc...) di conseguenza non si può neanche dire che è l'unica maniera per farsi notare.

Spesso nei fumetti ci sono violenze di ogni tipo raccontate bene nei dettagli, lo squallore regna sovrano. Ora, un bambino o un possibile lettore sa benissimo che i poteri dei super eroi sono fantasia e altro e di conseguenza non ha problemi di sorta. Ma esporre una persona (minore) allo squallore e a parolacce di ogni sorta (per non dire di peggio) per me è un crimine. Ho deciso di dimostrare che un'altra via dei fumetti è possibile. Resterò qua in ogni caso per confrontarmi con voi (civilmente) assicurandovi che potrete seguire tranquilli i miei fumetti. E se vi voleste aggregare siete i benvenuti.




Questo logo (l'occhio verde) l'ho fatto per sancire ciò che ho detto)

Licenza Creative Commons Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Nessun commento:

Posta un commento