domenica 8 settembre 2013

sabato 7 settembre 2013

Riassunto delle puntate precedenti...

SIGNORE E SIGNORI....si ritorna a pubblicare!!!!

Dopo un'estate intensissima (durata pochissimo a causa di un eterno diluvio) finalmente riprendono i miei post sui fumetti. Mentre è ripartita la lavorazione del 5° numero, continuiamo la pubblicazione del terzo numero. Questo post lo faccio per riassumere brevemente la situazione per rinfrescarvi la memoria..



Le Aris Girls (assieme ad altri ordini) sono un gruppo di ragazze dotate di poteri spirituali maggiori che hanno fatto voto di proteggere gli altri dalle forze delle tenebre e dai nemici. A causa però di una serie di scelte errate ed errori da parte di tutti, le Aris Girls hanno finito per fare confusione di ruoli e alla fine, mandate a prendere un nemico, sono scomparse tra i ghiacci....durante però la loro penultima avventura, un'amica delle Aris (doppiogiochista), prima di morire le aveva avvisate che tra di loro c'era una traditrice (!!) ma non era stata creduta.



L'unica che è rimasta alla base, è Aris Lyric la quale non ha mai avuto tanta fiducia in sè stessa e le sue colleghe non sono sempre state propense ad affidarle missioni rischiose. Ora, con la loro base assaltata e distrutta da una folla inferocita e con un paese allo sbando, Aris Lyric alias Annalisa Bardoglio trova il coraggio di chiedere un'aiuto ai militari e di andare alla ricerca delle proprie compagne. Il loro responsabile militare è scettico, ma alla fine si decide ad aiutarla iniziando a raccogliere le persone che gli sono rimaste a disposizione (le altre sono già impegnate a sedare la crisi).



Nella spedizione vengono chiamate persone di provata fiducia e arrivano anche persone nuove imposte dall'alto. Infatti c'è chi si vorrebbe sbarazzare delle guerriere per sostituirle a delle guerriere speciali (ma senza poteri spirituali) e controllate da una fazione ombra del governo e decide che questa missione sarà un'ottimo test. La missione si svolgerà nelle terre del nord in preda ad una rivolta capitanata da Saemondurr, una persona che si sostiene essere un pupazzo nelle mani di una persona più grande. A partecipare anche Jason, figlio di un generale e malato di una malattia genetica che non gli lascia tanto da vivere.

Ovviamente i nemici non stanno a guardare e si iniziano a preparare per accogliere le persone contando sul fatto che nella spedizione c'è un traditore che è in contatto con gli alleati di Saemondurr...e ci sono anche eroi/eroine buoni caduti in disgrazia, corrotti dalle forze del male



La missione però procede senta troppi intoppi e tra Jason (malato e che ha chiesto come desiderio di vivere un'avventura accanto ad un'Aris Girls come ultimo desiderio) e Aris Lyric (che ha dovuto trovare il coraggio per staccarsi del tutto dalla famiglia e correre dei rischi così grandi mettendosi in gioco entrando in polemica con suo fratello) sembra stia nascendo qualcosa di una pura e semplice amicizia..



Passato però l'entusiasmo iniziale, sia in Jason che in Aris Lyric iniziano a germogliare i primi dubbi sul fatto di aver commesso una buona scelta ma nonostante questo e il freddo, continuano il viaggio. Lyric però ignora che qualcuno la sta man mano avvelenando versando del veleno nella sua borraccia...



Ma sia Aris Lyric, gli altri componenti della spedizione compresi i nemici (la maggior parte) non ha la benchè minima idea chi sia veramente il manovratore della crisi. Shokol, l'ultimo dei Grandi Malvagi ancora vivo? il Governo, che potrebbe avere dei vantaggi dalla crisi giustificando così una dittatura? o....

Ora, finalmente, dopo un lungo peregrinare, il gruppo arriva al punto X: la zona laddove è stato lanciato il messaggio. Purtroppo non c'è nulla....dove sono finite le guerriere?



Mettetevi comodi, il viaggio è concluso...d'ora in poi la parola d'ordine sarà rimanere vivi!! (Ps: se avete delle osservazioni da fare, fatele pure)


Licenza Creative Commons Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.